Archivio News

2-1024x396

Alternanza scuola – lavoro: continua l’impegno di Prospera

Continua l’impegno di Prospera nel supportare l’alternanza scuola – lavoro nelle scuole. Presso l’Istituto Don Gnocchi di Carate Brianza si stanno svolgendo alcune giornate di formazione dedicate alle classi terze, quarte e quinte del liceo classico, scientifico, scienze applicate ed economico sociale. Gli incontri, tenuti da professionisti del settore, trattano le seguenti tematiche:

  • Classi terze: come organizzare e promuovere un’impresa, trasformando l’idea in un progetto concreto
  • Classi quarte: identificare e sviluppare le competenze personali ed requisiti professionali maggiormente significativi per impostare le scelte future
  • Classi quinte: CV e colloquio di lavoro. L’obiettivo è accrescere la conoscenza dei partecipanti rispetto a come le aziende cercano e selezionano i neo diplomanti e laureati, e aumentare la loro consapevolezza rispetto alle modalità, approcci e strumenti utili per migliorare la propria efficacia rispetto all’inserimento nel mondo del lavoro.
news_giovani

Progetto WelfareCheImpresa: premiati i vincitori

Il progetto WelfareCheImpresa si è concluso a gennaio con la premiazione dei vincitori, alla presenza degli sponsor (Fondazioni Snam, Accenture, Golinelli, Bracco) e della stampa. I 13 partecipanti hanno avuto il supporto di 4 Mentor di Prospera; l’associazione ha ricevuto i ringraziamenti di Fondazione Accenture e PoliHub. Il premio per i finalisti consisteva in 20.000€ una tantum, 50.000€ di finanziamento da UBI e ulteriore mentorship.

Mi prendo la briga_manifesto

“Mi prendo la briga di fare nuova impresa”: il 10 febbraio la premiazione dei finalisti

È giunta alle battute finali la seconda edizione di “Mi prendo la briga di fare nuova impresa”, un concorso per idee promosso da Prospera con Confartigianato Sondrio, Confcooperative Adda, CISL Sondrio, Camera di Commercio Sondrio, Politec, UCID con il supporto del Credito Valtellinese e della Banca Popolare di Sondrio, per sostenere l’imprenditorialità giovanile e lo sviluppo della Valtellina.

A questo progetto Prospera ha fornito un contributo sostanziale nell’ideazione e nella realizzazione, nell’erogazione di un corso sul Business Plan, nel tutoring ai 10 progetti finalisti e in sede di giuria.

Il 10 febbraio, nel corso di vivace e interessante evento organizzato a Tirano, a cui sono invitati i soci di Prospera, verranno presentati e premiati i progetti finalisti, che si caratterizzano per la grande concretezza delle proposte, fortemente legate ai bisogni del territorio e ricche di energia e entusiasmo.

 

1-1024x512

GSVC: mentori di eccellenza a fianco di giovani startupper per sviluppare idee di business sostenibili

Prospera e Réseau Entreprendre Lombardia partner di ALTIS per l’Italian Round della Global Social Venture Competition

Global Social Venture Competition (GSVC), decima edizione. Anche quest’anno Prospera e Réseau Entreprendre Lombardia affiancano l’Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica (ALTIS) nel sostegno di giovani startupper interessati a realizzare idee di business a elevato impatto sociale e ambientale e diventare nuovi impact entrepreneur, partecipando alle selezioni italiane della competizione.

I due partner di ALTIS partecipano così al programma di formazione dedicato alla rosa dei 18 team selezionati tra i 65 che hanno concorso con le loro idee di business da tutta Italia. Prospera e Réseau Entreprendre Lombardia, rispettivamente per l’ottavo e il secondo anno consecutivo, offrono gratuitamente un servizio di mentoring agli aspiranti neo imprenditori a impatto sociale per supportarli nella revisione dei business plan, verificando e controllando le ipotesi sottostanti l’idea di business da loro proposta.

Quest’anno sono 11 i manager che mettono a disposizione dei team la propria esperienza attraverso una serie di incontri one-to-one, in presenza o anche da remoto, per lavorare concretamente allo sviluppo dei business plan, offrendo un checkup approfondito dell’idea di business, segnalando quindi spunti di riflessione, indicazioni su punti di forza da enfatizzare e di debolezza da rafforzare.

Leggi il comunicato stampa GSVC completo!