Skip Ribbon Commands
Skip to main content
Rinnovo Adesione Prospera 2016
 
Testo della comunicazione del Presidente di Prospera Prof. Giampio Bracchi:
 
Cara amica, caro amico,
ti invito a rinnovare la tua adesione per il 2016 a ProSpera e alle tante belle iniziative che la nostra associazione continua a realizzare a sostegno delle nuove generazioni.

Da quando nel 2009 un piccolo gruppo di manager bancari con responsabilità significative ha deciso di contribuire alla speranza dei giovani condividendo una comune tensione ideale nel “ritornare” alla società parte di quanto ha “ricevuto”, l’Associazione di cose ne ha fatte, coinvolgendo anche accademici, imprenditori e dirigenti di Enti e Istituzioni.

Abbiamo potuto così documentare nel concreto la nostra capacità di progettare e realizzare iniziative utili per i giovani, a livello territoriale e nazionale, creando e consolidando forti relazioni istituzionali con Università, Tribunali, Enti locali e altre Associazioni. Spesso sviluppando partnership in una logica di rete con tanti altri interlocutori del mondo no-profit.

Tutto questo sempre con l’intento di contribuire a lanciare un ponte verso il futuro, un ponte solidale tra le generazioni sul quale costruire insieme ai giovani, mettendo a loro disposizione le nostre esperienze, le nostre competenze, ma soprattutto la nostra passione e il nostro tempo.

Come sai, sono molte le iniziative che abbiamo realizzato, ma sono ancor di più quelle che possiamo realizzare, i nuovi “fronti” che si aprono e che ci sollecitano ad andare avanti con più energia, forza e passione.

Per farlo c’è bisogno del contributo di tutti, in primis di quanti come te già fanno parte di questo sogno, di questo “Progetto Speranza”, per crescere e raggiungere sempre più giovani attraverso le nostre iniziative.

È con la certezza del bene che possiamo fare rilanciando la tensione ideale che ci ha messo insieme all’inizio della nostra Associazione, che ti invito a considerare l'utilità di rinnovare la tua adesione a ProSpera e di offrire il tuo tempo, il tuo know-how, il tuo network per continuare a lavorare insieme per i nostri giovani.

In chiusura mi permetto anche di chiedervi aiuto nel far crescere la nostra associazione: aspettiamo nuovi soci per realizzare più iniziative e più progetti. Per questo vi chiedo, se credete nella mission di Prospera, di condividerla con chi conoscete, segnalando il video e invitando vostri amici a unirsi a noi (http://www.progettosperanza.it/aderisco.aspx).

Con i miei più cordiali saluti.
Giampio Bracchi